Ascom contribuisce a rendere più sicuri i siti industriali di Guerbet

Il gruppo francese Guerbet introduce soluzioni intelligenti nei suoi flussi informativi per proteggere due siti industriali classificati SEVESO.

Da oltre 90 anni, il gruppo Guerbet, leader francese nel settore healthcare, è specializzato nelle soluzioni per la radiologia diagnostica e interventistica (prodotti a contrasto, scanner, software, materiali di consumo, ...). Il gruppo impiega 2.800 persone e ha 9 siti di produzione in tutto il mondo. Dal 2003, il gruppo Guerbet ha investito nelle soluzioni Ascom per soddisfare l'essenziale esigenza di sicurezza nei suoi due siti di produzione di principi attivi presenti in Francia

Alla ricerca di un partner di fiducia per spostarsi in un mondo in cui la sicurezza è una priorità

In Francia, Guerbet ha 2 siti di produzione di principi attivi classificati "SEVESO", con requisiti di sicurezza molto stringenti, data la natura dei prodotti trattati e fabbricati. Ce ne sono 600 di questo tipo in Francia. "Questa classificazione implica una forte cultura della sicurezza e un dispositivo di prevenzione volto ad azzerare rischi", spiega Patrick Conq, Responsabile di progetto alla DSI del gruppo Guerbet.

In un ambiente industriale così "vincolante", la sfida iniziale di Guerbet consisteva nell'aggiornare le misure di prevenzione esistenti, portando razionalità nei flussi di informazioni, per garantire una maggiore reattività in caso di incidente e per facilitare un rapido processo decisionale.

"Per garantire la sicurezza dei nostri dipendenti sul posto di lavoro, inizialmente abbiamo utilizzato la soluzione NIRA, basata su un sistema di cercapersone: era un sistema limitato per lo scambio di informazioni. Dopo l'acquisizione di NIRA da parte di Ascom, abbiamo potuto contare su un'esperienza più che ventennale nel settore industriale che ci ha rassicurato dato che le nostre esigenze sono molto specifiche". Inoltre, i siti Seveso richiedono dispositivi mobili completamente anti-scintilla. "Nel 2003, non tutti i fornitori erano in grado di fornire apparecchiature ATEX (ATmosphere EXplosive), un prerequisito essenziale per la nostra attività. I device DECT Ascom hanno soddisfatto questo criterio introducendo maggiore affidabilità e semplicità d'uso. "

Gestione dei rischi : verso il concetto di Industria 4.0

Questa stretta collaborazione risponde alle esigenze di sicurezza in continua evoluzione nei siti di produzione Guerbet. Lo schema integra il piano di prevenzione e sicurezza di Guerbet per garantire un ottimo livello di prestazioni industriali in un contesto di crescita di gruppo.

"La tecnologia DECT rimane un elemento strategico per i nostri impianti, ma il settore sta evolvendo. Nell'immediato futuro, sarà necessario che il DECT evolva per integrare tutte le funzionalità dello Smartphone che utilizziamo nella nostra vita quotidiana, sia in termini di ergonomia(dimensioni degli schermi, ...) che funzionalità (fotocamera, video, ...) preservando nel contempo la protezione dei lavoratori isolati. È un passo importante previsto nella nostra relazione con Ascom per muoversi verso l'obiettivo dell'azzeramento dei rischi", conclude Patrick Conq.


ascom-image-

Una distribuzione ottimizzata per una soluzione integrata

Il team Ascom ha visitato i siti di produzione per condurre una verifica e garantire che tutte le aree siano adeguatamente coperte. Il dispositivo Ascom, costituito da una piattaforma applicativa associata ai terminali mobili ATEX, è integrato con i sistemi informatici esistenti: "Anche l'adattabilità della soluzione ha pesato sulla nostra scelta. L'integrazione del sistema Ascom nella nostra struttura esistente prevedeva il controllo dei costi e dei tempi. "Questa stretta collaborazione con Ascom risponde al problema critico di sicurezza del sito: le informazioni di allarme "intelligenti" vengono trasmesse in tempo reale e garantiscono un intervento molto rapido da parte dei team di emergenza in caso di incidente, ovunque sul sito.

La sicurezza come massima priorità

"La nostra priorità, ovviamente, rimane la protezione dei lavoratori isolati. D'ora in poi, una semplice manipolazione del terminale mobile invia avvisi che vengono gestiti e centralizzati dalla piattaforma Ascom prima di essere inviati in tempo reale a un gruppo predefinito di persone."  Patrick Conq - Responsabile di progetto alla DSI del gruppo Guerbet.

ascom-image-

Porta l'intelligenza per affrontare la sfida della sicurezza

L'intelligenza della soluzione software Ascom risiede nella sua capacità di orchestrare i flussi di dati, attraverso la gestione in tempo reale di tutti i tipi di allarmi, fornendo una garanzia di maggiore sicurezza sia per i lavoratori sia per gli impianti. "La nostra priorità, ovviamente, rimane la protezione dei lavoratori isolati. D'ora in poi, una semplice manipolazione del terminale mobile invia avvisi che vengono gestiti e centralizzati dalla piattaforma Ascom prima di essere inviati in tempo reale a un gruppo predefinito di persone. Questi avvisi possono anche essere trasmessi ad altri colleghi se vengono ignorati o lasciati senza risposta: abbastanza per portare serenità nella nostra vita quotidiana. L'obiettivo è garantire un rapido supporto attraverso la gestione delle informazioni e l'ubicazione dei dipendenti. Inoltre, le funzioni "no-movement" e "man down" attivano gli allarmi se il device mobile di un collaboratore cade o rimane inattivo per un periodo di tempo. " La piattaforma Ascom supporta anche allarmi tecnici per garantire il corretto funzionamento delle apparecchiature di produzione, in un contesto in cui un incidente macchina (perdita, variazione di temperatura, ...) porta a una perdita di produttività e potenzialmente a una perdita significativa in termini di ricavi. In totale, la soluzione Ascom copre un centinaio di allarmi nei due siti industriali di Guerbet. Gli allarmi e le azioni sono registrati per fornire la tracciabilità delle operazioni e quindi servire come base per identificare le aree di miglioramento.